Quando gli dei guidati da Indra andarono da Brahma e gli chiesero di creare un Veda -una conoscenza- accessibile a tutti Brahma creò l’Arte Drammatica. Disse “Ho fatto questo teatro in analogia col movimento del mondo. Non c’è conoscenza mestiere scienza arte azione  ascesi che non sia visibile in questo teatro”.

 

Esattamente questo sono i Corsi di STN-Studionovecento. Non solo un percorso di produzione di uno spettacolo; nemmeno solo un percorso di formazione teatrale. Ma un modo per esplorare se stessi e quindi il mondo.

 

Allora è ovvio che gli esercizi di training non sono semplici esercizi di training e il loro scopo non è solo l’addestramento teatrale. La pre-espressività non è solo l’arte segreta dell’attore ma una possibilità di esplorazione delle possibilità espressive e comunicative di ciascuno. Le prove non sono solo l’incarnazione della visione del Regista ma la possibilità di esprimere i propri contenuti e di esplorare la propria creatività.

 

Del resto in un Laboratorio Teatrale facciamo esattamente quello che si fa in un laboratorio scientifico: si prende un frammento di realtà lo si isola dalla infinita complessità della realtà e lo si manipola in una situazione protetta. Così si scoprono aspetti incredibili della realtà senza i rischi del mondo reale.

 

Un percorso completo quindi -training e pre-espressività; studio del testo; work-in-progress delle prove; prove generali e spettacolo- ma che non è solo un percorso di formazione teatrale ma un continuo intercettare temi e pensieri sogni e paure riflessioni non quotidiane e sguardi di più lungo respiro.

In un clima di lavoro senza angosce di serietà senza eccessi di zelo di comunità artistica senza spazio per le rivalità.

 

Percorso:

1)Parte Teorica.

‘Di cosa parliamo quando parliamo di teatro?’ ‘Cosa vuol dire recitare bene?’

Un dialogo coi Maestri.

2) Training e pre-espressività: concentrazione rilassamento riscaldamento; conoscenza del corpo dello sguardo e della voce; scoperta delle loro possibilità espressive;

esercizi sullo spazio e sul gruppo; esercizi sulla creazione del Personaggio attraverso una metodologia originale; esercizi sull’immaginario.

3) Studio del testo -creato appositamente per il gruppo. Lettura e commento.

4) Work-in-progress. A partire dal testo attraverso il metodo delle improvvisazioni guidate ricerca e creazione delle singole scene. Messa alla prova del testo sulle scene create.

5) Prove a tavolino: studio delle intenzioni e del sottotesto delle battute.

6) Fissaggio delle scene. Messa a punto del ritmo delle singole scene e dello spettacolo.

7) Prove generali.

8) Spettacolo

 

Dedicato a tutti coloro che vogliono tenersi due ore per sé alla settimana in cui staccare da tutto e immergersi in un mondo entusiasmante. Per ricaricare le batterie divertirsi e fare incredibili scoperte.

 

2 ore a settimana in orario serale.

Costo € 75 al mese per 8 mesi comprensivi di Quota Associativa e spettacolo finale.